Piccola e protetta da un pontile di caricamento

Tra la spiaggia di Barabarca e quella di Madonna delle Grazie, su un tratto di costa bassa e ricca di tufo, si aprono delle piccole insenature.

Stecchi, il nome delle spiaggette, deriva probabilmente dagli “stecchi”, ovvero tronchi di legno che si arenano sulle spiagge in seguito alle mareggiate.

La deliziosa spiaggia di Stecchi è una piccola oasi di relax e acqua cristallina. Lunga circa 26 metri, è formata da ghiaia mista media e fine.

Sul lato sinistro, la spiaggia è protetta da un alto pontile ormai in disuso, ma un tempo utilizzato per il caricamento dei minerali di una vicina cava: veramente spettacolare per la possibilità di fare i tuffi!

Verso il lido di Madonna delle Grazie, un paio di piscine naturali che si sono formate nella scogliera sono molto caratteristiche.

Interessante per la particolare composizione, è anche la struttura rocciosa degli scogli situati a destra della spiaggia e composta di “panchina”, una recente formazione sedimentaria di arenaria lavorata dal mare. Purtroppo questa parte di scogliera non è praticabile per la balneazione, o almeno non ovunque, in quanto molto appuntita.

Generalmente poco conosciuta di solito la spiaggia è anche poco affollata. Perfetta per gli amanti del nuoto e dello snorkeling, che possono facilmente osservare fondali molto interessanti anche a pochi metri dalla riva.

Sulla spiaggia non sono presenti servizi di alcun tipo, che sono però garantiti dalla vicina spiaggia di Madonna delle Grazie, raggiungibile grazie ad un comodo stradello che passa sopra la scogliera (attenzione alla discesa dagli scogli negli ultimi metri, se si sceglie di tagliare e raggiungere Madonna delle Grazie direttamente dall’ultimo tratto di scogliera).

Arrivare alla spiaggia

Dalla strada per Capoliveri, poco prima di arrivare in paese, girare a destra seguendo le indicazioni per Zuccale e Barabarca. Immediatamente dopo aver superato l’incrocio per Zuccale – Barabarca, girare a sinistra prima della chiesetta gialla (Via della Madonna) e seguire le indicazioni per “Appartamenti il Maretto”.

Proseguire per 340 metri e girare a destra all'incrocio caratterizzato da un muretto a sassi sulla sinistra ed uno specchio stradale (rotto). Scendere la strada che passa in mezzo a molte villette, e poi prendere a sinistra ad un incrocio, andando sempre in discesa.

Si ritrovano qui le indicazioni per "Il Maretto", e andando a sinistra per gli appartamenti e poi a destra verso il mare, si arriva alla spiaggia di Stecchi.

Infoelba consiglia: Durante il periodo balneare, trovare un parcheggio risulta molto difficile; consigliamo quindi di parcheggiare molto prima o, ancora meglio, arrivarci con mezzi a due ruote.
Una valida alternativa per arrivare alla spiaggia, è andare a Madonna delle Grazie e proseguire a piedi lungo il sentiero costiero.

Richiedi un preventivo gratuito

Informazioni e servizi

ComuneCapoliveri
VersanteSud
CONSIGLIATA se soffiano i seguenti venti Grecale, Levante
ComposizioneSabbia e ciottoli
Lunghezza26 m
ServiziNessun servizio presente in spiaggia
Spiagge vicine Stecchi Due (0,17 km), Madonna delle Grazie (0,43 km), Barabarca (0,51 km), Zuccale (0,87 km), Morcone (1,57 km), Lido di Capoliveri (1,95 km), Pareti (2 km), Felciaio (2,4 km), Mola (2,58 km), Innamorata (2,59 km), Norsi (2,83 km), Acquarilli (3,21 km), Naregno (3,49 km), Straccoligno (3,51 km), Ferrato (3,68 km), Malpasso (3,88 km), Calanova (4,04 km), Margidore (4,06 km), Istia (4,23 km), Barbarossa (4,55 km), Buzzancone (4,63 km), Vetrangoli (4,9 km), Punta Nera (4,96 km)

Stecchi

Legenda dei punti di interesse

Spiaggia di Stecchi